sito88euro

inchiestabanner

×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

  

Accompagnati dalle note di Jonny Cash, pensiamo per un attimo alla vita, alla nostra vita, a cos'è la vita. E' tutto quello che vedi intorno a te, e quando ci scordiamo di essere parte di un tutto molto grande, quando ci immergiamo nei nostri piccoli problemi, nelle nostre mediocri pretese, senza capire che il mondo è molto più vecchio di noi è un peccato. Se solo riuscissimo per un attimo a capire, che la saggezza scorre a fiumi per le strade delle nostre città, che si trova a fiotti nei laghi e tra gli alberi delle nostre foreste, che c'è un grande architetto che ha fatto questo meraviglioso mondo, che noi siamo le sue creautre più controverse e belle, ma a volte anche le più piccole, e stupide.

Se per un attimo andassimo alla ricerca di ogni singola lacrima per asciugarla, saremmo più felici.

Testo della canzone: 

I hurt myself today
To see if I still feel
I focus on the pain
The only thing that's real
The needle tears a hold
The old familiar sting
Try to kill it all away
But I remember everything

[Chorus:]
What have I become
My sweetest friend
Everyone I know goes away
In the end
And you could have it all
My empire of dirt
I will let you down
I will make you hurt

I wear this crown of thorns
Upon my liar's chair
Full of broken thoughts
I cannot repair
Beneath the stains of time
The feelings disappear
You are someone else
I am still right here

[Chorus:]
What have I become
My sweetest friend
Everyone I know goes away
In the end
And you could have it all
My empire of dirt
I will let you down
I will make you hurt

If I could start again
A million miles away
I would keep myself
I would find a way

Joomla templates by a4joomla