inchiestabanner

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

E' prevista per stamattina la sentenza che dovrebbe porre fine ad una delle piu' importanti indagini relative al Catanese, il processo Iblis infatti è uno dei piu' importanti collegamenti tra mafia, politica ed imprenditoria nel territorio.

A mettere in forse tutto la decisione della cassazione che ha accettato la richiesta di ricusazione della corte di uno degli imputati.

fagone-palagonia

Cosa succederà adesso? Ce lo chiediamo anche noi mentre seguiamo i fatti di stamattina. 

E a giocarsi tutto nella partita piu' importante della sua vita c'è pure l'ex Sindaco di Palagonia Fausto Fagone, al netto di una condanna a 17 anni chiesti dai pm perchè ritenuto referente di cosa nostra a Palagonia, protragonista del famoso " bacio " con il boss dei carburanti Rosario Di Dio e figlio del discusso ex Sindaco Salvino Fagone, deceduto qualche mese fa.

Per gli avvocati di Fagone i PM tentano di riversare sul figlio le colpe del padre, ed è per questo sempre per loro, che si sono così fortemente soffermati sul processo Dionisio.

Ma per i magistrati si tratta di qualcosa di piu' serio che un semplice voler addossare le colpe dei padri, Iblis ha prodotto tonnellate di fascicoli, intercettazioni, ricostruzioni certosine, che adesso, rischiano di schiacciare sotto il peso delle sue responsabilità, il discusso ex Sindaco di Palagonia.

Vi forniremo notizie in mattinata sulla sentenza.