sito88euro

inchiestabanner

×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

 CATANIA, 1 AGO - ''Stiamo registrando questa recrudescenza dei fenomeni, che stanno via via intensificandosi in frequenza e magnitudo, pero' sostanzialmente quello che ci si deve aspettare e' che prima o poi un'eruzione piu' significativa avvenga. E' succedera'. Perche' l'Etna e' fatto cosi'''. Lo ha detto il vulcanologo Marco Neri, dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania. ''Non abbiamo - ha aggiunto Neri - la sfera di cristallo e non possiamo sapere esattamente cosa succedera' nell'immediato futuro. Pero' sappiamo che fenomeni di questo tipo a volte evolvono in eruzioni''.

Joomla templates by a4joomla